Aska svolge un ruolo di documentazione e di valorizzazione del patrimonio culturale e territoriale di una Toscana lontana dai "luoghi comuni"

 

Là dove scende il fiume. Il Po e il cinema

Autore Paolo Micalizzi.
Codice ISBN: 978-88-7542-154-0
Anno 2010
Pagine: 368
Formato cm 17x24
Argomenti Arte, Cinema, Cultura.
Prezzo € 25,00

Si è deciso di dare a  questo libro di Paolo Micalizzi il medesimo titolo della versione italiana di un bel film – uno dei suoi più belli - di Anthony Mann, Là dove scende il fiume, 1952, con James Stewart, attore prediletto dal Mann cineasta di western,  nel ruolo del protagonista, un uomo con un turpe passato da riscattare e che, lungo le rive del fiume (in tal caso si tratta del Columbia River, che passa da Portland, Oregon), lo fa con irata decisione, con etica coerenza, con testarda ricerca di quella solidarietà umana che aveva a suo tempo, e pervicacemente, tradito.
Tutti i film di cui il libro di Paolo Micalizzi parla sono ambientati in una delle molteplici curvature, pieghe, anse del nostro fiume maggiore, il Po. Le anse del Po diventano così anse dell’anima, le sue pieghe diventano pieghe dello spirito, le sue curve diventano curve cinematograficamente poetiche, toccanti, emozionanti.
Il volume si sofferma sulle opere (oltre 100 film, 150 documentari televisivi e numerosi cortometraggi) ambientate sul Po e che hanno avuto questo grande fiume come sfondo. Il Po ha ispirato moltissimi registi come Michelangelo Antonioni, Cesare Zavattini, Roberto Rossellini, Luchino Visconti, Alberto Lattuada, Mario Soldati e poeti dello schermo come Franco Piavoli e Ermanno Olmi che nel 2005 è ritornato sul grande fiume per ambientarvi il suo ultimo film.
“Lungo il fiume scorre il Cinema”……. raccontando la sua gente, la sua storia, le tradizioni dei territori attraversati. L’ambiente naturale e storico, è stato osservato e rappresentato, facendo da suggestivo e malioso sfondo scenografico alle storie cinematograficamente narrate e acquistando valenza, talvolta, del mondo interiore dei protagonisti.  E’ proprio dal territorio che il volume trarrà i suoi riferimenti, dal Monviso alla pianura padana, fino ad arrivare al Delta, alla sua foce. 
La pubblicazione oltre ad una ricca documentazione fotografica, ha una completa filmografia: film, cortometraggi, documentari, video.

Paolo Micalizzi, nato a Reggio Calabria nel 1938 risiede a Ferrara dal 1958. È giornalista pubblicista con all’attivo circa quarant’anni di Pubbliche Relazioni e Ufficio Stampa. Critico e storico del cinema, socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici (Responsabile del Gruppo Interregionale Emilia Romagna - Marche), del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici e dell’Associazione per le Ricerche sulla Storia del cinema, ha iniziato l’attività giornalistica nel 1959 come critico cinematografico del quotidiano Gazzetta Padana. Suoi articoli sono apparsi, tra gli altri, in Cinema International, Primi Piani, Segno Cinema, Cineclub (di cui per 3 anni è stato Direttore Responsabile), La Pianura, Giornale dello Spettacolo, Cinema d’Oggi, CinemaSud, Ciennepi. È collaboratore de Il Resto del Carlino dal 1969, tiene una rubrica di cinema sul settimanale Voce di Ferrara e Comacchio e scrive sui periodici Cinestudio, Cinecritica, Carte di Cinema (di cui è Vicedirettore) e Ferrara- Voci di una città. Socio della FEDIC (Federazione Italiana dei Cineclub) dove è Responsabile di FediCinema, ha al suo attivo la sua collaborazione ad alcune manifestazioni cinematografiche come Direttore Artistico o Capo Ufficio Stampa. Ha al suo attivo anche la regia di alcuni documentari realizzati come filmaker.
Per la sua attività giornalistica ha ricevuto alcuni premi, tra cui il “Premio Albarella” nel 1987, un Riconoscimento speciale dalla Camera di Commercio di Ferrara nel 1994 ed il “Premio speciale alla carriera” nel 2010 dall’Associazione Stampa Ferrara.

Scarica il PDF della scheda

 
Ricerca
Nome autoreCognome autore
 
TitoloArgomento
 
Anno
 
Itinere
Il territorio tra arte, storia, cultura e tradizioni
Viaggio in Italia
Collana dedicata al cinema



 
 

Inprogress Srl - Consulenza e Servizi per il Territorio | Via Nazionale 17 - 50123 Firenze | Tel/Fax 055 2654524 | info@askaedizioni.it - www.askaedizioni.it | P.IVA 05106840480

Privacy Policy